Architettura navale

Previsione di potenza, velocità e giri, analisi dei consumi di combustibile, modellazione 3D dello scafo, pianificazione della costruzione e avviamento della carena: sono queste le principali attività dell’Architettura Navale.

Ottimizzare l’imbarcazione in toto: l’obiettivo dell’Architettura Navale.

L’Architettura Navale è l’attività che pone le fondamenta per l’effettiva costruzione dell’imbarcazione. Una fase che prevede una serie di calcoli e analisi tecniche che hanno l’obiettivo di ottimizzare ogni funzione o componente di yacht e navi.

Dal disegno alla carena, dalla scelta del sistema propulsivo alla miglior disposizione delle casse, fino al : tutti aspetti, questi, presi in esame nel corso dell’Architettura Navale e che devono essere considerati con minuziosa cura al fine di garantire la perfetta costruzione di ciascuna unità.

L’Architettura Navale per Kyma.

Per effettuare con la massima precisione calcoli e analisi inerenti all’attività di Architettura Navale, il team Kyma si affida a software altamente evoluti e costantemente aggiornati. Questo permette di garantire elevata affidabilità al progetto e il pieno rispetto di regolamenti e normative internazionali, sia per i calcoli di stabilità effettuati su navi integre che su quelle in falla.

I calcoli di stabilità eseguiti vengono riassunti all’interno del “Fascicolo di Stabilità” e vengono consegnati insieme alle istruzioni al comandante.